14/12/2017 No alla cessione del servizio idrico ad Acea! Incontro pubblico a Marano Equo

Ingiunzioni ai comuni inadempienti, bollette pazze, distacchi forzosi, perdite incontrollate e rubinetti asciutti, non si può sottostare oltre alle continue vessazioni di ACEA SpA il cui unico obiettivo è mantenere il monopolio privatistico sull’acqua pubblica.

Due anni fa la Regione Lazio ha approvato la proposta di Legge dei Comitati dell’Acqua (L. R. del Lazio 5/2014) ma ad oggi non l’ha ancora resa operativa.
La proposta di attuazione c’è (proposta di L.R. 238/2015) e prevede nuovi ambiti di gestione del servizio idrico specifici per i diversi territori, di cui uno in particolare, l’ABI n. 10, per la Valle dell’Aniene, ma soprattutto un ambito esclusivo per il Comune Roma, correggendo finalmente quel meccanismo distorto che non dà voce in capitolo alle istanze del nostro territorio.

Ripubblicizzare ACEA SPA e una ambito di gestione del Servizio Idrico per la Valle dell’Aniene subito!

Sostieni la battaglia per l’ACQUA PUBBLICA vieni a firmare la petizione popolare alla Sindaca Raggi e al Consiglio Regionale del Lazio

Sabato 14 gennaio 2017, alle ORE 10.30, Sala Consiliare – Marano Equo