Il Comune di Poli organizza la raccolta firme

L’Amministrazione Comunale di Poli ha richiesto i moduli per la raccolta e si appresta votare la delibera di integrazione allo Statuto Comunale, proposta dal Forum dei Movimenti per l’Acqua, in cui si riconosce il Diritto Umano all’acqua, lo status dell’acqua come bene comune pubblico e il servizio idrico integrato quale servizio pubblico locale privo di rilevanza economica.

Su richiesta del Sindaco si sta anche attivando, in collaborazione con il Forum dell’Area Tiburtina per l’Acqua Pubblica per organizzare quanto prima un tavolo di raccolta firme, nel frattempo i cittadini di Poli che vogliono aderire alla campagna referendaria possono firmare per i 3 quesiti presso l’anagrafe del Comune.