Basta con le farse. Comunicato del Comitato per l’Aniene

Il Comitato per l’Aniene si mostra assai preoccupato per quanto affermato dall’Acea sul sito web di ACEA ATO2, affermazioni riprese poi dai giornali circa un’erogazione a singhiozzo nei comuni di Genzano e Velletri e Cave. La motivazione di queste turnazioni sarebbero le alte temperature dei giorni scorsi, che avrebbero determinato non meglio precisate “gravi ed improvvise problematiche per la normale alimentazione delle utenze potabili comunali”. Ci piacerebbe sapere quali sono questi fantomatici motivi tecnici, in quanto nel Comune di Grottaferrata sono state segnalate ingenti perdite d’acqua in via Marinetti, peraltro ben documentate fotograficamente, e fontanili con rubinetti costantemente aperti, in un vero inno allo spreco.

I cittadini di Grottaferrata stanchi dei continui disservizi, stanno raccogliendo le firme per trovare una soluzione alternativa alla mala gestione di ACEA, incapace evidentemente di affrontare e risolvere i veri problemi dell’acquedotto del Simbrivio. Ma assai rapida ed efficiente nell’aumentare le bollette come è capitato per i cittadini di Subiaco, che sono stati vittima di esorbitanti aumenti in un solo anno.
Con l’avvicinarsi dell’estate siamo alle solite, invece di provvedere ad effettuare investimenti per le riparazioni delle reti idriche, Acea preferisce attribuire la colpa alle alte temperature. Neanche si fosse risvegliato il vulcano laziale su cui poggia l’acquedotto dei castelli romani….

Anche l’assessore regionale all’Ambiente Filiberto Zaratti, ormai latita: dopo l’incontro avvenuto con il Prefetto di Roma lo scorso novembre (ben sei mesi fa) dove l’Assessore si impegnò con il Comitato affinchè venisse varata una delibera di giunta che accogliesse le proposte del Comitato per l’Aniene, tutto tace. Abbiamo ricevuto solamente mesi fa una bozza di delibera che a nostro giudizio va migliorata, e che in ogni caso è rimasta lettera morta. Chiederemo all’Assessore Zaratti di riceverci affinchè possa proseguire il percorso iniziato lo scorso novembre.
Assessore, se ci sei batti un colpo.

Comitato per l’Aniene